La classe al polso: gli orologi e i brand più famosi, Rolex ancora al primo posto

La classe al polso: gli orologi e i brand più famosi, Rolex ancora al primo posto

L’orologio rappresenta da sempre un accessorio di grande stile, sinonimo di classe e di eleganza. Si parla dunque di quel complemento essenziale per gli uomini e, perché no, anche per le donne che desiderano distinguersi con un dettaglio che fa la differenza.

Eppure di orologi è pieno il mondo, visto che se ne possono trovare di diverse fattezze, stili e materiali: di conseguenza, prima di poter dire di aver fatto la scelta giusta, bisogna saper selezionare solo i brand migliori al mondo.

Ecco perché in questo articolo vedremo quali sono gli orologi e i marchi preferiti dagli italiani (e non solo), con il Rolex che continua a dominare tutte le classifiche di gradimento.

Da Rolex a Patek Philippe: ecco i brand migliori

Era facile intuirlo, ma noi intendiamo sottolinearlo ancora una volta: Rolex è il marchio principe nel settore degli orologi di lusso, eleganti e votati alla classe. Naturalmente non si parla di un solo Rolex, ma di diversi modelli: non a caso, i primi posti delle classifiche di tutto il mondo vengono spesso occupati da prodotti come il Datejust e il Daytona. Il primo è un modello prodotto da Rolex nel lontano 1945, caratterizzato dall’esordio della carica automatica e da una forma estetica che più classica non si può. Il Rolex Daytona, invece, è più “moderno” (risale al 1963) e venne in origine pensato per gli automobilisti professionisti. Da sottolineare che il Daytona di Paul Newman è stato venduto alla cifra record di 17,8 milioni di dollari.

Poi seguono altri marchi molto noti, come ad esempio Tag Heuer (spesso legato al mondo della Formula Uno), IWC e Patek Philippe. Quest’ultimo in particolare, è uno dei marchi di orologi più antichi al mondo: la sua fondazione risale al 1851, e certi modelli hanno raggiunto all’asta prezzi esorbitanti e tra gli estimatori di questo marchio troviamo celebrità come David Beckham amante degli orologi di classe.

Gli italiani amano da sempre gli orologi di classe

Anche in Italia da sempre gli orologi di alta classe sono molto apprezzati. Proprio a testimonianza di ciò va detto che esistono delle boutique storiche che come Pisa Orologeria a Milano hanno una grande esperienza nell’arte dell’orologeria accumulata nel corso degli anni, tanto da essere riconosciute in Italia e nel mondo.

Proprio questa bottega storica del capoluogo lombardo ha deciso di dedicare un’intera boutique al brand Rolex: un’ulteriore testimonianza del successo del marchio svizzero, che è anche confermato da una recente ricerca. Secondo le analisi di Vontobel Equity Research, infatti, il marchio Rolex spicca in cima alle classifiche dell’orologeria di lusso, sia sul mercato svizzero che in quello mondiale.

Anche i dati relativi al fatturato del 2017 confermano tutto questo, visto che il brand Rolex è riuscito a infrangere il muro dei 4,4 miliardi di euro (5 miliardi di franchi). Praticamente il suo fatturato ha più che doppiato quello della seconda in classifica, ovvero Omega, che non è andata oltre i 2 miliardi di franchi.

Rolex dimostra quindi di non voler cedere il trono, anzi: più passano gli anni, più questo brand storico continua ad allungare il passo sugli avversari.

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori