Matrimonio: addio torta nuziale, ora gli sposi offrono il gelato

wedding-ice-cream

Anche in Italia arriva il wedding ice cream! Sono sempre di piu’ gli sposi che decidono di concludere il loro pranzo con un buffet di gelati, piuttosto che con la classica torta nuziale

Sono sempre di piu’ gli sposi che decidono di concludere il loro pranzo con un buffet di gelati, piuttosto che con la classica torta nuziale.

Secondo i rilevamenti, il gradimento degli italiani per il gelato ha percentuali piu’ che bulgare: il 95%.

Il “wedding ice cream“, afferma l’Igi (Istituto del Gelato Italiano), e’ una moda importata dagli Usa, ma non ha faticato granche’ ad attecchire in Italia.

gelato per matrimonio al posto torta nuziale

“Ultimamente sempre piu’ sposi richiedono di sostituire la classica torta nuziale con qualcosa di alternativo – dice il wedding designer Luca Melilli -: c’e’ chi sceglie un buffet di dolci finger food e chi invece preferisce composizioni artistiche con la frutta, bypassando completamente il dolce.

wedding-ice-cream-2

Una tendenza che sta prendendo piede sempre di piu’ e che sta riscuotendo molto successo e’ il buffet di gelati. Per noi wedding designer e’ divertentissimo immaginare composizioni e allestimenti con dei prodotti made in Italy come i gelati. Si puo’ giocare con i colori, sulle confezioni mignon e quelle classiche, con le tante forme di gelati che esistono in commercio. Abbiamo realizzato i primi wedding ice cream‘ un paio di anni fa e da quel momento li proponiamo spesso agli sposi che chiedono qualcosa di diverso e originale per chiudere il proprio matrimonio e far felici grandi e piccoli”.

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori