Visite gratis, il 20 maggio, al centro nazionale specializzato in cura obesità

Visite gratis, il 20 maggio, al centro nazionale specializzato in cura obesità

Visite gratis, il 20 maggio, al centro nazionale specializzato nella cura dell’obesità, di Milano.

Il Cisiob – il Centro di alta specializzazione per lo studio e la cura dell’obesità – con sede all’Istituto clinica città di Milano, ha presentato il calendario delle prossime attività nel quadro del convegno «Obesità patologica e malattie del pavimento pelvico. Trattamento chirugico».

Attivo già dal 2010 come centro per la chirurgia bariatrica, Cisiob – evidenzia una nota – si presenta oggi come polo specializzato anche nel trattamento medico dell’obesità e come network nazionale di poliambulatori dedicati. La struttura presenterà l’11 maggio il Centro di chirurgia colon-proctologica.

Mentre il 20 maggio è previsto l’open day per il pubblico con prima visita gratuita.

Visite gratis, il 20 maggio, al centro nazionale specializzato in cura obesità

 

«L’obesità va curata nella sua specificità e complessità – spiega il direttore sanitario Pasquale Ferrante – perché interessa patologie associate come il diabete di tipo 2 e le malattie dell’apparato cardiorespiratorio».

L’equipe del Centro è infatti formata da specialisti di ambiti disciplinari diversi: dietologo, internisti obesiologi (cardiologo, il pneumologo e l’endocrinologo), anestesista, chirurghi specializzati in chirurgia bariatrica e chirurgia plastica ricostruttiva post-dimagrimento, psicologo.

«Il nostro approccio è quindi multidisciplinare e interdisciplinare – aggiunge il vicedirettore Leonardo Di Cosmo – Per esempio, lo psicologo aiuta il paziente a cambiare i propri comportamenti alimentari e lo assiste durante tutto il percorso terapeutico».

Visite gratis, il 20 maggio, al centro nazionale specializzato in cura obesità9

 

L’intervento del chirurgo plastico, poi, «è spesso fondamentale per ricostruire la mammella, l’addome o l’interno coscia dopo l’intervento di chirurgia bariatrica e il drastico calo di peso», chiarisce il direttore della Chirurgia plastica, Riccardo Testa.

Durante il convegno di oggi l’equipe Cisiob, guidata dal direttore Alberto Della Valle ha presentato le attività di ricerca di cura del Centro e la rete di poliambulatori locali sul territorio nazionale, distribuiti soprattutto nel nord e centro Italia. «Siamo noi a spostarci verso le zone di residenza del paziente – spiega Della Valle – per fare le prime visite specialistiche. Se necessario, verrà poi invitato a Milano, per il ricovero e l’intervento, ma poi torna a essere seguito dal poliambulatorio di riferimento, che garantisce la continuità terapeutica».

visite gratis, il 20 maggio, al centro nazionale specializzato in cura obesità10

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori