Cosa fare a Milano: I nostri consigli a chi si trova in città

Cosa fare a Milano: I nostri consigli a chi si trova in città

cosa-fare-a-milano

A Palazzo Reale è aperta, da pochi giorni, la mostra dell’autunno, dedicata a Pietro Paolo Rubens e alla nascita del Barocco: potete andare alla scoperta del rapporto dell’artista con i grandi maestri del Rinascimento e dell’influenza esercitata su protagonisti dell’epoca barocca come Pietro da Cortona, Bernini, Lanfranco e Luca Giordano: http://www.mostrarubens.it

Case museo, chiese, parchi, ville e tesori nascosti. Per scoprire 12 cose da fare gratis a Milano: http://bit.ly/2ej7MRu

– Il #NuovoCinemaParenti si veste di noir per il mese di novembre e riporta alla luce cinque capolavori del cinema hollywoodiano degli anni ’40 e ’50, in HD e in lingua originale sottotitolati in italiano: https://www.facebook.com/events/1786836488269035/

– Apre, al Museo di Storia Naturale, la mostra “Terremoti. Origini, storie e segreti dei movimenti della Terra”, un tema purtroppo attuale e particolarmente legato alle caratteristiche geologiche del nostro Paese. Il percorso espositivo indaga le cause e le origini di questi fenomeni attraverso immagini, modelli e filmati, per accrescere la consapevolezza e la conoscenza delle misure preventive e di sicurezza che si possono attuare: http://bit.ly/2aAr180.

Articolo scritto da Redazione PinkItalia

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori